Contatti +39 071 64949 / +39 071 659398

E-mail segreteria@studiobarucca.it

Categoria: Blog

iKonsulenti by Studio Barucca > Blog

IL REGIME FORFETTARIO DAL 2020

Dopo un iter problematico, sembra che la Legge di Bilancio 2020 possa definitivamente vedere la luce poiché Il D.D.L. 2305 Camera dei Deputati sta per essere approvato in via definitiva. Una delle questioni più dibattute riguarda le modifiche al regime forfettario che saranno introdotte dal 2020 e che vengono affrontate dal D.D.L. all’art. 1, commaLeggi Tutto

Read more

TRASMISSIONE TELEMATICA DEI CORRISPETTIVI

Dal 1° luglio 2019 è iniziata la graduale sostituzione degli scontrini e delle ricevute fiscali con i corrispettivi elettronici. Chi effettua operazioni di “commercio al minuto e attività assimilate”, per le quali non è obbligatoria l’emissione della fattura (se non richiesta dal cliente), deve certificare i corrispettivi tramite memorizzazione e trasmissione telematica degli stessi all’AgenziaLeggi Tutto

Read more

Compensazioni F24 solo con intermediari

Uno degli effetti del cd. “Collegato Fiscale” riguarda le compensazioni F24, in particolare l’ampliamento della platea di coloro che, per l’invio e il pagamento del loro modello F24, dovranno rivolgersi agli intermediari o ai canali telematici dell’Agenzia delle Entrate . In conseguenza dell’ultimo Decreto (D.L. 124/2019 cd. “Collegato Fiscale”), infatti, tutti i soggetti che intendanoLeggi Tutto

Read more

IVA E SCUOLE GUIDA: LA SITUAZIONE

Per le scuole guida non c’è dubbio che quelli che stiamo passando siano tempi tumultuosi. È passata alla ribalta della cronaca prima la questione relativa all’applicabilità dell’Iva sulle lezioni svolte dalle autoscuole e successivamente il tema della retroattività dell’applicazione dell’imposta. Facciamo un po’ di ordine. È la Corte di Giustizia UE a dare inizio alLeggi Tutto

Read more

INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITA’:

Punteggi e benefici Tra i nuovi strumenti di compliance inaugurati nel 2019, uno spazio entremamente importante se lo sono ritagliati gli Indici Sintetici di Affidabilità. Nati sulla scia degli Studi di Settore, gli ISA richiedono, per fornire una valutazione del contribuente che va da 1 a 10, sia dati contabili che dati extra – contabili.Leggi Tutto

Read more

IL RIFIUTO DI PRESTARE LAVORO STRAORDINARIO

Il lavoro straordinario è disciplinato a livello nazionale dal D.L. 66/2003, all’articolo 5, il quale al comma 1 dispone che il ricorso a tale istituto deve essere “contenuto”. Il comma 3 di tale articolo sancisce che in difetto di disciplina collettiva applicabile, il ricorso al lavoro straordinario è ammesso soltanto previo accordo tra datore diLeggi Tutto

Read more

CORRISPETTIVI TELEMATICI: Non e’ come sembra

Insieme al mese di luglio, è arrivato anche l’obbligo di trasmissione dei corrispettivi con procedura telematica. Nelle ultime settimane, ad offrire apparente conforto agli artigiani e commercianti si sono susseguite voci riguardanti proroghe o regimi transitori. Sul punto è bene fare un po’ di chiarezza. L’articolo 12-quinquies del D.L. 34/2019 (c.d. “Decreto crescita”), pubblicato ilLeggi Tutto

Read more

IL LAVORO DEI MINORI

Spesso, con riferimento soprattutto ad attività stagionali, i datori di lavoro fanno ricorso alle prestazioni di lavoro di minorenni. La disciplina in materia è particolarmente complessa e spesso si fa fatica a comprendere in quali circostanze le prestazioni lavorative svolte da minori di 18 anni siano consentite. Nei paragrafi successivi si chiariranno dei concetti utiliLeggi Tutto

Read more

BOLLO IN FATTURA, ECCO QUANDO VERSARLO

Ricordiamo che le fatture contenenti addebiti di compensi o i rimborsi di importo superiore a euro 77,47 non soggetti ad IVA sono da assoggettare a imposta di bollo di € 2,00. Per le fatture elettroniche l’imposta di bollo va assolta con versamento mediante F24 (come previsto per tutti i documenti digitali dall’art. 6 del D.M.Leggi Tutto

Read more